rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Cronaca

Parrucche oncologiche, a breve il bando per ottenere i contributi

La legge in vigore da due anni non è mai stata attuata, il deputato Di Paola annuncia finalmente l'emissione del provvedimento

“L’assessorato regionale della Salute emetterà a breve il bando che abbiamo finanziato anche per il 2024, che agevolerà le donne affette da patologie oncologiche o alopecia, a ottenere un contributo fino a 300 euro per l’acquisto di parrucche. Un sostegno concreto per le donne e le famiglie che stanno lottando contro una malattia purtroppo massicciamente presente nel nostro territorio”. 

A darne notizia è il deputato regionale, vice presidente dell’Ars, Nuccio Di Paola, primo firmatario di un articolo nella legge finanziaria del 2022 e oggi in vigore, che prevede uno stanziamento economico da parte della Regione Siciliana, in favore dell’acquisto di protesi capillari per le donne affette da patologie che provocano la caduta dei capelli. La legge, pur finanziata da due anni, non è stata ancora attuata a causa della mancata emissione dell’apposito decreto da parte della Regione Siciliana.

“Oggi ho avuto conferma da parte del dipartimento della Pianificazione Strategica in seno all’assessorato della Salute - spiega Di Paola - che entro breve il bando vedrà finalmente la luce. Ho ringraziato l’assessore regionale Giovanna Volo per aver dato seguito alle sollecitazioni e spero si possa finalmente dare avvio a una legge che consente di mitigare lo sforzo economico che comportano le cure contro i tumori e l’alopecia, due condizioni che provocano effetti devastanti per la salute, anche psicologica soprattutto per le donne” - conclude Di Paola.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parrucche oncologiche, a breve il bando per ottenere i contributi

MessinaToday è in caricamento