Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Patti in allerta, coppia rientra dalla Spagna con il coronavirus

Le verifiche non hanno riscontrato la variante Delta, quindici tra amici e familiari in isolamento. Gli appelli del sindaco Aquino ai cittadini

Una coppia rientrata dalla Spagna dopo una vacanza positiva al coronavirus, quindici persone tra parenti e amici venuti a contatto negativi ma in isolamento. Patti è in allerta dopo gli ultimi casi accertati di Covid-19. Da quello che si apprende l'uomo e la donna di 41 e 32 anni non hanno contratto secondo i controlli effettuati la variante Delta ma sono in corso ulteriori verifiche. La coppia era rientrata dalla penisola iberica e aveva accusato sintomi da coronavirus, sia i tamponi rapidi che quelli molecolari hanno confermato la patologia. Sono stati subito avviati i controlli sui contatti avvenuti che hanno portato a una quindicina di persone in quarantena tra familiari e amici. Il sindaco Mauro Aquino ha lanciato due appelli ai cittadini: "Intanto di non abbassare la guardia nell'uso della mascherina e nel rispetto delle regole perché il coronavirus non è morto ma purtroppo ancora presente, il secondo è di vaccinarsi come segno di rispetto per sè stessi e per gli altri, bisogna restare vigili". 

Coronavirus, bollettino del 12 luglio 2021

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patti in allerta, coppia rientra dalla Spagna con il coronavirus

MessinaToday è in caricamento