Carabinieri e vigili del fuoco sui Colli Sanrizzo: si cerca una persona smarrita

I soccorsi sono intervenuti dopo la segnalazione di alcuni cittadini che avrebbero udito anche delle richieste d'aiuto. Sul posto anche un'ambulanza del 118

Carabinieri e vigili del fuoco sono intervenuti nei pressi del quadrivio della statale 113 sui Colli San Rizzo in seguito a una segnazione di alcuni cittadini che avrebbero sentito urlare richieste d'aiuto.

La zona è attualmente presidiata dai militari dell'Arma mentre è sopraggiunta anche un'ambulanza del 118. Gli operatori stanno ispezionando i burroni, dalle prime informazioni infatti si sarebbe smarrita una persona. Le ricerche sono concentrate lungo il tratto iniziale della Provinciale che conduce al villaggio di Castanea. 

Le ricerche di vigili del Fuoco e carabinieri sono proseguite anche questa mattina, secondo quanto si è appreso per tentare di ritrovare il presunto disperso. Ma al momento non sono ci sono stati riscontri oggettivi che fanno pensare ad un incidente o a una disgrazia. L'attenzione degli operatori di soccorso resta alta, vista la zona impervia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Articolo aggiornato alle 11.30 del 27 agosto 2020//inserimento novità ricerche

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Far west sui Colli Sanrizzo, insulti e schiaffi tra due famiglie nell'area attrezzata di Musolino

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rientro in classe, la pediatra Caputo: “Con queste regole si rischia il caos”

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • La nuova Maserati Corse parla messinese, nel team di progettazione due ex studenti UniMe

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento