Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Brolo

Pesce in cattivo stato, sequestro a Brolo di quasi duecento chili

La polizia stradale, ai caselli del comune tirrenico, controllando un autocarro ha scoperto i prodotti ittici che stavano per finire sul mercato

Non è pesce fresco. Vicini ai centosettanta chili di prodotti ittici in cattivo stato di conservazione sottoposti a sequestro dal Distaccamento Polizia Stradale di Sant’Agata di Militello. I poliziotti hanno rinvenuto il pesce a bordo di un autocarro sottoposto a controllo ai caselli autostradali di Brolo durante servizi di vigilanza autostradale.

Grazie all’ausilio di personale veterinario dell’ASP di Messina, Distretto di Sant’Agata di Militello e di quello dell’Ufficio Circondariale Marittimo della Capitaneria di Porto, è stato possibile appurare il cattivo stato di conservazione di gamberi, pesce spada, totani ed altri prodotti ittici destinati ad attività commerciali di distribuzione al dettaglio per il pubblico consumo. Denunciato all’Autorità Giudiziaria l’autista del mezzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesce in cattivo stato, sequestro a Brolo di quasi duecento chili

MessinaToday è in caricamento