menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pierluigi Mollica (Foto di Messinasportiva)

Pierluigi Mollica (Foto di Messinasportiva)

Pierluigi Mollica, il basket messinese a lutto: "Era l'anima della pallacanestro Cus"

Chi era il 59enne messinese ucciso nella notte dal figlio nella villa a Spadafora. A capo della società San Matteo collaborava con il Centro universitario sportivo che lo ricorda con dolore

Messina scossa per la morte di Pierluigi Mollica ucciso nella notte dal figlio Gabriele nella villa di Spadafora secondo le indagini dei carabinieri. Mollica, 59 anni, era a capo della società di basket del San Matteo ed era anche componente della federazione basket. Con il San Matteo Mollica aveva anche intrapreso una collaborazione con il Cus Unime: "Apprendiamo con profondo dolore la tragica scomparsa di Pierluigi Mollica - scrive il Centro universitario sportivo - che, per tante stagioni sportive, ha rappresentato l’anima del basket targato Cus Unime, rivestendo con abnegazione e passione il ruolo di coordinatore del settore. Una notizia che ci lascia increduli e sconvolti. Il Cus Unime, in tutte le sue componenti, si unisce al dolore della famiglia". Il San Matteo aveva da poco richiesto l'ammissione in serie B. Nell'ambito sportivo chi lo conosce bene lo ricorda come una persona cordiale e pacata.

Orrore a Spadafora, il figlio uccide a coltellate il padre

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Divano, come scegliere quello giusto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento