Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Terme Vigliatore

Ottantenne spara a un funzionario comunale di Barcellona, fermato dai carabinieri

E' accaduto nelle campagne di Terme Vigliatore. L'uomo ha avuto la forza di chiamare i soccorsi ed è ora ricoverato al Policlinico

Ci sarebbero contrasti per un terreno confinante alla base del ferimento di un funzionario del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto avvenuto ieri. 

I carabinieri hanno fermato l’80enne Pietro Fiorito, di Terme Vigliatore, che avrebbe sparato a Lucio Rao, 64 anni, ora ricoverato al Policlinico di Messina.

Il responsabile dell'Ufficio Tari e acquedotti sembra sia stato raggiunto al polmone da un colpo di pistola sparato al culmine di una discussione, mentre si trovava nelle campagne di Terme Vigliatore. L'uomo ha avuto la forza di chiamare i soccorsi che lo hanno portato al pronto soccorso dell'ospedale Barone Romeo di Patti. Il funzionario è riuscito a dare indicazioni anche su chi l'ha ferito. L'ottantenne è stato rinracciato e sottoposto a fermo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ottantenne spara a un funzionario comunale di Barcellona, fermato dai carabinieri

MessinaToday è in caricamento