Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Contesse / Pistunina

Pistunina, volontari ripuliscono la spiaggia: "Abbiamo trovato ogni tipo di rifiuto"

L'iniziativa dei residenti del luogo per dire basta all'inquinamento del litorale a poche settimane dall'estate. Trovati pneumatici, elettrodomestici e comune immondizia. Siracusano: "Replicheremo anche a Contesse e Villaggio Unrra". Iniziati i lavori in vico Catena per eliminare la fogna

Dove non arrivano le istituzioni ci pensano i cittadini. Una ventina di volontari lo scorso 25 aprile ha partecipato all’iniziativa di pulizia della spiaggia di Pistunina, nel tratto compreso tra la via Mirulla e il Vico Catena. Tutto nasce dall'idea di un abitante del luogo, il signor Giuseppe Micari, che ha dato il via a un lavoro sinergico portato avanti in collaborazione con il presidente della seconda municipalità Davide Siracusano, la Messinaservizi Bene Comune e comuni cittadini.

"Abbiamo raccolto - dicono Albano Carmelo e Giorgio Randazzo - rifiuti di ogni genere. Dai copertoni alle bottigliette di plastica, dalle scarpe ai pezzi di polistirolo fino ai più comuni oggetti domestici abbandonati o straccati dal mare. Di certo stiamo parlando di parecchi sacchi di rifiuti che sono stati poi trasportati, non senza fatica, nella via Consolare Valeria nel punto concordato con la Messinaservizi Bene Comune che ci ha appoggiato nell’iniziativa".

Iniziativa che è stata anche l’ennesimo tentativo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla devastante
situazione in cui versano i nostri Torrenti che – specificano Battaglia Salvatore e Arena Alessandro - scaricano tutto in mare. Manca una seria presa di coscienza di come un comportamento errato possa generare seri problemi ambientali ma anche economici. E proprio riguardo al turismo locale auspicano -Adriana Pandolfino, Debora Villari e Giovanna Samo- una collaborazione sempre maggiore fra coloro che tra non molto prenderanno d’assalto le spiagge (almeno speriamo a causa del Covid 19). Non è un bello spettacolo né tantomeno un bel biglietto da visita per la nostra terra vedere le spiagge invase dai rifiuti.
Sarebbe bello - è l’auspicio finale - che i litorali fossero puliti sempre non soltanto durante la stagione estiva, ma anche in inverno".


Davide Siracusano nel ringraziare tutti i partecipanti alla lodevole iniziativa, unica nel suo genere e mai proposta nel litorale prospicente il villaggio di Pistunina, comunica che iniziative del genere saranno ripetute nei prossimi fine settimana – e saranno preventivamente comunicati- nei tratti di litorale prospicenti il villaggio Unrra e di Contesse, invitando volontari e liberi cittadini ad intervenire portando con se solo la voglia di contribuire al totale recupero del litorale della 2ª Municipalità, un ringraziamento particolare alla Società Messinaservizi Bene Comune, sempre attenta alle richieste dei cittadini.

Per quanto riguarda, il villaggio di Pistunina – comunica il presidente Davide Siracusano – la scorsa settimana sono iniziati i lavori, da parte di Amam,  per la realizzazione della vasca di raccolta e spinta dei liquami di vico Catena, liquami che fino a qualche giorno hanno pregiudicato il normale accesso alla
spiaggia dal sottopasso e la completa fruizione dello stesso litorale. Il Presidente ringrazia il Cda e tutti tecnici di Amam per la realizzazione della vasca che va a completare l’eliminazione degli sversamenti presenti, evidenziando l’attenzione posta dalla citata partecipata al territorio e richieste del Consiglio , in considerazione della creazione un punto doccia davanti il sottopasso di vico Catena e livellando il camminamento dello stesso, tali operazioni renderanno il citato sottopasso transitabile per coloro che nella prossima stagione estiva frequenteranno il litorale di Pistunina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pistunina, volontari ripuliscono la spiaggia: "Abbiamo trovato ogni tipo di rifiuto"

MessinaToday è in caricamento