Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

I disagi non finiscono: poca acqua in mezza città a causa dei blackout elettrici

Due serbatoi di Amam non a regime dopo i continui cali di tensione. Centro e quartieri nord tra le zone più colpite

I disagi post incendi non finiscono. A causa di continui cali di tensione elettrica verificatisi negli impianti di captazione di Torrerossa e Bufardo, i serbatoi principali che servono la rete idrica di Messina non si sono riempiti a sufficienza, per consentire la regolare distribuzione. Lo ha comunicato l'Amam con una nota ufficiale.  Nelle prossime ore l’erogazione idrica avverrà in forma ridotta in tutto il centro città e nella zona nord, inclusi i  villaggi costieri e collinari.

Gli utenti potranno seguire gli aggiornamenti sul nostro sito e segnalare eventuali situazioni di particolare disagio o emergenza al numero dedicato 0903687722 o sulla pagina social all’indirizzo https://www.facebook.com/amamspa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I disagi non finiscono: poca acqua in mezza città a causa dei blackout elettrici
MessinaToday è in caricamento