menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In netto miglioramento il tredicenne di San Pier Niceto, indagini sulla dinamica dell'incidente stradale a Milazzo

Resta sempre in prognosi riservata alla Terapia intensiva pediatrica del Policlinico il minorenne ferito sabato scorso nella città del Capo ma con speranze che possa uscire presto dalla Rianimazione. E' stato estubato e dunque respira autonomamente. Inchiesta della polizia sul sinistro

Migliorano sensibilmente le condizioni del tredicenne di San Pier Niceto rimasto ferito sabato scorso a Milazzo in un incidente stradale a quanto pare senza coinvolgimento di altre vetture. Il minore che si trova ricoverato al Policlinico universitario del capoluogo alla Terapia intensiva pediatrica è stato estubato, segno seppur in prognosi riservata che le sue condizioni di salute stanno lentamente fornendo risposte positive dopo l'intervento chirurgico nella notte tra sabato e domenica per le fratture riportate nell'impatto. 

Policlinico, operato il tredicenne di San Pier Niceto

Intanto il commissariato di polizia di Milazzo sta proseguendo le indagini per accertare cosa sia successo realmente sabato scorso tra le vie dei Giardini e Gramsci. Chi era alla guida del mezzo e chi c'era a bordo insieme al ragazzino? Qual è stata la dinamica del sinistro stradale che per le condizioni del minore sta tenendo in apprensione il comprensorio mamertino, in queste ore non si parla d'altro tra i centri del Milazzese. Gli investigatori sono al lavoro. Il ragazzino ferito era stato dapprima trasportato all'ospedale Fogliani di Milazzo prima del trasferimento d'urgenza al Policlinico per le gravissime condizioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento