Cronaca

Spacciatore arrestato dalla polizia, ad incastrarlo una segnalazione anonima

In manette un 45enne già noto alle forze dell'ordine. In casa gli agenti hanno trovato eroina, un bilancino di precisione e i proventi dell'attività di spaccio

E' stata una segnalazione anonima ad incastrare il 45enne Roberto Minissale, finito in manette con l'accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Ricevuta l'indiscrezione, i poliziotti hanno perquisito l'abitazione dell'uomo, già con precedenti, ritrovando due bustine contenenti due "pietre" di eroina.

Durante i controlli gli agenti hanno trovato anche un bilancino che il quarantacinquenne teneva nel cassetto del comò della camera da letto e 65 euro, somma ritenuta provento di spaccio e pertanto sottoposta a sequestro.

La casa del 45enne era inoltre controllata da un sistema di video sorveglianza con telecamere posizionate in veranda sul retro e accanto il portone
d’ingresso.

Dopo l'arresto, Minissale è stato posto ai domiciliari. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore arrestato dalla polizia, ad incastrarlo una segnalazione anonima

MessinaToday è in caricamento