Cronaca Patti

Movida, giro di vite della polizia nella provincia tirrenica: multe salate a due lidi non in regola

Il report dei controlli effettuati nell'ultimo weekend tra Patti e Oliveri

Due lidi multati e decine di persone controllate. Questo il bilancio della polizia, impegnata nel weekend lungo la provincia tirrenica. particolare attenzione è stata rivolta all'area compresa tra Patti, Gioiosa Marea, Oliveri e Piraino.

I poliziotti del commissariato di Pubblica Sicurezza di Patti, coadiuvati da equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Sicilia Orientale di Catania, sono stati impegnati in una sinergica intensificazione di controllo del territorio e una mirata attività nei principali luoghi di aggregazione giovanile, al fine di garantire movida in sicurezza e rispetto delle regole.

Nell’ultimo weekend sono state 339 le persone identificate, 150 i veicoli controllati e 13 i posti di controllo effettuati. Elevata inoltre una sanzione ai sensi del codice della strada per circolazione con veicolo privo della prescritta revisione periodica. Inoltre, a seguito dei controlli presso gli esercizi commerciali maggiormente frequentati,sono state elevate sanzioni per un ammontare complessivo di euro 1.205 nei confronti di due lidi balneari perché privi della relazione fonometrica prevista dalla normativa relativa all’impatto acustico. Infine un’incisiva azione di contrasto al fenomeno dell’uso di sostanze stupefacenti e di
prevenzione e repressione dei reati ad esso correlati - in primis lo spaccio - è stata svolta dagli agenti del commissariato affiancati dai poliziotti dell’Unità Cinofila del Reparto di Reggio Calabria.

Segnalato un soggetto quale assuntore abituale di stupefacenti alla competente autorità amministrativa e sequestrati a suo carico circa 5 grammi di stupefacente del tipo hashish.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida, giro di vite della polizia nella provincia tirrenica: multe salate a due lidi non in regola
MessinaToday è in caricamento