rotate-mobile

VIDEO | Vigili urbani, è il giorno delle 39 assunzioni: "Da qui parte un nuovo corso"

Il sindaco Federico Basile presente alla firma dei contratti in attesa del concorso per le altre 120 unità lavorative. Le testimonianze dei nuovi agenti con il ricordo commosso della collega morta prima di poter indossare la divisa

Si rimpingua la pianta organica della Polizia municipale. Oggi l'emozionante momento con la firma dei nuovi agenti a Palazzo Zanca. Si tratta di 39 agenti della Polizia Municipale assunti con le risorse del Decreto Sicurezza.

"Sono quelli fortemente voluti da Cateno De Luca (ex sindaco, ndr) - scrive nella sua pagina social il sindaco Federico Basile -  hanno firmato il contratto a tempo indeterminato che li fa entrare di diritto nella grande squadra del Comune. A loro ho rivolto un saluto con l’augurio di una carriera professionale ricca di soddisfazioni ricordando che il loro servizio è fondamentale ed indispensabile per il cambiamento che la città sta vivendo. Responsabilità e rispetto del ruolo, passione e determinazione, da qui parte un nuovo corso in attesa del concorso per le altre 120 unità lavorative".

E l'impegno per la città è assicurato dai diretti interessati: "Ci abbiamo creduto fino alla fine - spiega uno dei neo assunti a tempo indeterminato - continueremo a svolgere il nostro lavoro con abnegazione in attesa delle nuove assunzioni che dovrebbero migliorare la situazione".

Un ricordo particolare è stato poi rivolto all'ex collega Cettina Sottile, morta un anno fa che oggi avrebbe dovuto firmare il contratto insieme agli altri. Una sedia con i fiori e la divisa da agente è stata lasciata in sua memoria.

Si rimpingua così la pianta organica del Comune dove a breve dovrebbero firmare i contratti anche la prima tranche dei 341 nuovi dipendenti a tempo indeterminato selezionati col maxi concorso. Mancano ancora alcuni adempimenti ufficiali e poi si potrà procedere.

Video popolari

VIDEO | Vigili urbani, è il giorno delle 39 assunzioni: "Da qui parte un nuovo corso"

MessinaToday è in caricamento