Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

Polizia municipale a lutto, è morto il maggiore Giacomo Mandanici

Cordoglio del sindaco Federico Basile, dell’Amministrazione comunale, del comandante Giovanni Giardina, insieme ai funzionari e al personale del Corpo

Il sindaco Federico Basile, l’Amministrazione in tutte le sue componenti, il comandante della Polizia municipale Giovanni Giardina, insieme ai funzionari e al personale del Corpo, esprimono il più sincero cordoglio per la scomparsa del maggiore Giacomo Mandanici.

"Uomo che ha vissuto con passione e senso del dovere l’appartenenza al Corpo di Polizia municipale e fino all’ultimo come presidente dell’Associazione Messinese Polizia municipale in Congedo - si legge in una nota dell'amministrazione comunale - Modello per tutti gli appartenenti al Corpo, ed in particolare per quelli assunti con il concorso del 1995, verrà ricordato con grande affetto per il suo modo di porsi cordiale, la sua eleganza e la disponibilità.La scomparsa rappresenta una grave perdita per tutto il Corpo ed un profondo vuoto nel cuore di coloro che hanno avuto l’onore e il privilegio di conoscerlo. Le più sentite condoglianze giungano alla moglie, ai figli e a tutti i suoi cari".

Giacomo Mandanici 82 anni, è stato trovato morto in mare ieri dalla Capitaneria di porto. Poche ore prima il figlio aveva denunciato la scomparsa dell'anziano ai carabinieri, dando inizio alle ricerche. Poi il drammatico epilogo. L'ipotesi è quella del malore. 

I funerali oggi alle ore 16 alla chiesa di S. Gabriele

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia municipale a lutto, è morto il maggiore Giacomo Mandanici
MessinaToday è in caricamento