Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Via Don Blasco

Via don Blasco, poliziotti aggrediti da un cane randagio

Sul posto la polizia municipale e l'accalappiacani. Gli agenti sono stati refertati

Una pattuglia di agenti in servizio nella zona di via don Blasco presa d'assalto da un cane randagio.

A farne le spese uno dei due poliziotti aggredito intorno alle 14. Sul posto i vigili urbani e l’accalappiacani. I poliziotti sono stati refertati, ma nessuno è in gravi condizioni.

Via Don Blasco è una ferita aperta nella città, una delle zone più degradate dove sono in cantiere progetti di risanamento che slittano di mese in mese da anni.

Nella zona c'è un rifugio per cani, attualmente una quarantina, gestito da una associazione che si chiama “Amici di Fido e Co” che da anni ha ricevuto una ordinanza di sgombero e ha divisto assoluto di accogliere altri animali. Il rifiugio è comunque chiuso e protetto anche grazie alla presenza dei volontari. 

Ad aggredire uno tanti randagi che popolano la zona. Una situazione che sta diventando emergenza in tutta città - segnalano le forze dell'ordine  - Ad occuparsi dei servizi la polizia municipale e il servizio accalappiacani del Comune. Per emergenze e segnalazioni chiamare la centrale operativa al numero 77100.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via don Blasco, poliziotti aggrediti da un cane randagio

MessinaToday è in caricamento