rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Ponte, il Pd insiste: "Si faccia un referendum"

La proposta del gruppo consiliare Dem: "Si esprima la città"

"Il ponte sullo Stretto?" Si decida tramite referendum. Lo chiede il Pd tramite il gruppo consiliare formato da Felice Calabrò, Antonella Russo e Alessandro Russo. I tre consiglieri stamane hanno illustrato le ragioni della loro proposta, culminata in una delibera d'indirizzo, affinché sia direttamente la città ad esprimersi sulla realizzazione della grande opera. I Dem sottolineano i punti poco chiari relativi al progetto e soprattutto il poco ascolto riservato ai messinesi, direttamente coinvolti dai cantieri. Una consapevolezza scaturità soprattutto dopo la pubblicazione del Piano espropri da parte della Stretto di Messina.  Da qui l'appello all'amministrazione Basile di indire un referendum consultivo così come previsto dallo statuto comunale. 

A fare da eco è Più Europa tramite una nota del portavoce Giulio Perticari.  "Vogliamo esprimere il nostro apprezzamento per la delibera del gruppo consiliare del Pd per un referendum consultivo sul ponte. Da mesi il nostro gruppo porta in piazza un appello al consiglio comunale affinché i cittadini messinesi possano proporre referendum e petizioni. Senza un regolamento attuativo lo statuto permette solo alla maggioranza in consiglio comunale la facoltà di indire referendum. Ci auguriamo - conclude Perticari - che il consiglio approvi il referendum proposto dal PD all'unanimità e si renda conto che la partecipazione democratica dei cittadini è vitale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte, il Pd insiste: "Si faccia un referendum"

MessinaToday è in caricamento