rotate-mobile
Cronaca

Ponte, il ministero rassicura: "Anche le grandi navi possono passare sotto"

La conferma dagli studi effettuati in sede di progettazione. La distanza prevista tra la struttura del ponte e la superficie dell’acqua va dai 65 e i 70 metri

"Le navi di grandi dimensioni potranno attraversare lo stretto di Messina quando il Ponte sarà realtà". Lo confermano, riferisce il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in una nota, "gli studi effettuati in sede di progettazione dell’opera: la distanza prevista tra la struttura del ponte e la superficie dell’acqua va dai 65 e i 70 metri. Un valore che non altererebbe il traffico marittimo, anche perché le imbarcazioni di altezza superiore sono davvero poche e destinate esclusivamente al trasporto passeggeri, inoltre sono solitamente dotate di comignoli reclinabili. Esempio: la nave più grande al mondo per trasporto passeggeri è la Symphony of the Seas della compagnia di navigazione Royal Caribbean International, il cui varo ufficiale è avvenuto il 9 giugno 2017 e il primo viaggio nel 2018. Ha tre navi gemelle: la Oasis of the Seas, la Allure of the Seas, e la Harmony of the Seas".

La 'Allure of the seas', sottolinea ancora il Mit, "ha fatto un'uscita spettacolare dal mar Baltico per il suo primo viaggio passando appena un metro sotto un grande ponte sospeso in Danimarca grazie a ciminiere retrattili (Reuters). Il ponte in questione è lo Storebælt, visitato poco tempo fa dal Vicepremier e Ministro Matteo Salvini, che ha una altezza libera al disotto della trave di 65 metri, analoga a quella progettata per il Ponte sullo stretto di Messina".

Fonte: Adnkronos

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte, il ministero rassicura: "Anche le grandi navi possono passare sotto"

MessinaToday è in caricamento