menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il prefetto saluta i carabinieri: “Siete stati protagonisti nella squadra Stato”

La visita di commiato di Maria Carmela Librizzi, ormai prossima a lasciare la città dello Stretto prima di ricoprire il nuovo incarico a Catania, nella caserma intitolata al 'Capitano medaglia d'oro al valor militare Antonio Bonsignore'. Gli apprezzamenti per l'impegno profuso nel periodo di emergenza sanitaria

Visita di commiato stamani del prefetto di Messina, Maria Carmela Librizzi, ormai prossima a lasciare la città dello Stretto prima di ricoprire il nuovo incarico a Catania, al Comando provinciale dei carabinieri nella caserma intitolata al 'Capitano medaglia d'oro al valor militare Antonio Bonsignore'.

Il prefetto è stato accolto dal comandante provinciale, il colonnello Lorenzo Sabatino, e ha ricevuto gli onori dalla guardia schierata in grande uniforme. Successivamente, nella scrupolosa osservanza delle norme anti-Covid, ha incontrato una piccola rappresentanza degli oltre 1.300 carabinieri delle 9 Compagnie e 93 Stazioni che costituiscono il Comando provinciale di Messina.

Il prefetto Librizzi ha manifestato al comandante provinciale "la riconoscenza per il prezioso e incessante lavoro svolto quotidianamente al fianco della Prefettura e l'apprezzamento per l'impegno profuso nel periodo di emergenza sanitaria", evidenziando come i carabinieri di Messina abbiano saputo essere "protagonisti nella squadra Stato che in maniera coesa l'ha supportata nell'incarico svolto a Messina". Il comandante provinciale, dal canto suo, ha ringraziato a nome di tutti i carabinieri dipendenti il prefetto di Messina per "l'attestazione di stima e per la sua vicinanza all'Arma".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Parità di genere, musica e confronto in diretta streaming

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento