menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il prefetto Maria Carmela Librizzi

Il prefetto Maria Carmela Librizzi

Natale in sicurezza, la prefettura detta le regole: più controlli su strade e luoghi di ritrovo

Il vertice al palazzo del Governo tra forze dell'ordine, Soprintendenza e associazioni di categoria. Maggiore attenzione alle aree più densamente trafficate durante le prossime festività. L'appello di Librizzi a servizi sociali in favore degli ultimi

Il prefetto Maria Carmela Librizzi vuole un Natale più sicuro. 

Ieri al Palazzo del Governo si è svolto un tavolo tecnico tra forze dell'ordine, associazioni di categoria e Soprintendenza ai Beni Culturali. L'obiettivo è la condivisione di una strategia comune per aumentare i controlli durante le prossime festività natalizie.

A Messina, saranno maggiormente presidiate piazze e luoghi di ritrovo, mentre sulle strade la polizia aumenterà i controlli per prevenire incidenti stradali o ingorghi dovuti al probabile aumento del traffico in prossimità dei giorni di festa. In particolare, ci sarà un vero e proprio giro di vite contro chi guida in stato d'ebbrezza o dopo aver assunto droghe.

Stessa attenzione alla lotta al commercio abusivo e alla vendita illegale di materiale pirotecnico. 

I controlli si concentreranno anche nei pressi di strutture giudiziarie o governative o su altri obiettivi considerati sensibili così come in stazione e scali portuali.

Il prefetto Librizzi ha poi rivolto un invito a servizi sociali e associazioni caritatevoli affinché possano intensificare l'assitenza ai più bisognosi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento