rotate-mobile
Cronaca

Processo Concussio, a ottobre sarà designata una nuova Corte d'Appello

Dopo il rinvio nel settembre scorso della Cassazione la sentenza di Secondo grado sul pizzo ai lavori di Fiumara d'Arte slitterà al 2025

Rinviata al 2025 la nuova decisione della Corte di Appello di Messina al processo Concussio sull'imposizione del pizzo ai lavori di restauro delle opere di "Fiumara Arte" indette dal Comune di Mistretta. A ottobre l'udienza dove sarà designata la nuova corte che si pronuncerà sulla sentenza di Secondo grado. Gli attuali giudici che seguono il procedimento non potranno emettere il provvedimento richiesto. 

Nel settembre scorso la Cassazione, e per la seconda volta, aveva rinviato all'Appello di Messina la sentenza che condannava Isabella Di Bella alla pena di due anni e sei mesi e Giuseppe Lo Re a 4 anni accogliendo la richiesta degli avvocati Alvaro Riolo e Giuseppe Serafino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo Concussio, a ottobre sarà designata una nuova Corte d'Appello

MessinaToday è in caricamento