rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Cronaca

Processo Ottavo Cerchio, in primo grado tre condanne: assolto l'imprenditore Francalanza

Il tribunale per l'operazione del 2020 su un giro di corruzione e malaffare ha condannato l'ex assessore comunale Muscolino, Frigione e l'autista che era in servizio presso la magistratura Parialò. Atti trasmessi a Marsala per Teresi

Tre condanne e un'assoluzione al processo di primo grado dell'operazione Ottavo Cerchio: l'inchiesta del marzo 2020 su un giro di corruzione e malaffare portata avanti dalla Squadra Mobile della polizia di Stato coordinata dalla procura. 

L'inchiesta Ottavo Cerchio

Il tribunale ha condannato a quattro anni l'ex assessore comunale Giorgio Muscolino, 6 anni a Giuseppe Frigione, quattro anni e tre mesi all'autista della magistratura Angelo Parialò, per Giancarlo Teresi, ingegnere Capo del Genio civile di Trapani, gli atti sono stati trasmessi per competenza alla procura di Marsale, assolto l'imprenditore Giovanni Francalanza. 

Un sistema ben consolidato quello che avevano scoperto gli agenti della Squadra Mobile coordinati dalla procura di Messina e che ha visto protagonisti nomi noti della criminalità organizzata come Antonio Bonaffini e Marcello Tavilla (quest'ultimo già condannato a sette anni) insieme a soggetti che operavano nel settore pubblico. 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo Ottavo Cerchio, in primo grado tre condanne: assolto l'imprenditore Francalanza

MessinaToday è in caricamento