rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca

Discarica abusiva con pneumatici e rifiuti pericolosi a Fiumara Guardia, in due a processo

L'area di circa 100 metri quadrati era stata sequestrata il 26 aprile. La coppia di coniugi rinviata a giudizio

Tre vasche interrate e dentro ci finiva di tutto. Pneumatici, parti di motore di veicoli, materiale ferroso vario ma anche coperte, serbatoi di eternit e mobilia varia che poi venivano bruciati ammorbando l'area intorno a Fiumara Guardia dove la discarica improvvisata, di circa 100 metri quadrati è stata scoperta e sequestrata il 26 aprile del 2022. 

A distanza di cinque mesi il Gup Monica Marino, su richiesta del pm Giuseppe Adornato, ha rinviato a giudizio una coppia di coniugi, accusata di aver gestito questa bomba ad orologeria innescata nella zona Nord della città, a Fiumara Guardia.

La coppia deve rispondere di getto di cose pericolose e per le emissioni di fumo e fuliggine originati dalla combustione dei rifiuti speciali che hanno provocato emissione di gas, vapori e fumo "atti a molestare le persone nelle aree circostanti".

La prossima udienza è prevista per il 12 aprile del 2024 aula f sezione monocratica. Entrambi sono difesi dall’avvocato Nino Cacia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica abusiva con pneumatici e rifiuti pericolosi a Fiumara Guardia, in due a processo

MessinaToday è in caricamento