Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Barcellona Pozzo di Gotto

Gotha6, in appello confermati gli ergastoli per gli omicidi della mafia barcellonese: due pene riformulate

La sentenza della Corte d'Assise ha accolto le richieste dell'accusa. Per Antonino Calderone (classe '88) la condanna rideterminata a 16 anni e 3 mesi. Assolto Giovanni Rao dall'omicidio di Carmelo Mazza per "non aver commesso il fatto"

Il processo Gotha6 ha accolto le richieste del procuratore Vincenzo Barbaro e dal sostituto pg Felice Lima. La Corte d'Assise d'Appello, presieduta dal giudice Maria Pia Lazzara, ha confermato la sentenza di primo grado e quindi le condanne all'ergastolo per i 7 imputati degli omicidi di mafia fra il 1993 e il 2021 nel barcellonese.  

Ergastolo confermato quindi per Antonino Calderone (classe 1975), Giovanni Rao, Salvatore Di Salvo, Carmelo Giambò, Pietro Nicola Mazzagatti, Angelo Caliri e Giuseppe Gullotti.

L’operazione “Gotha 6” risale 2016 e rappresenta il sesto capitolo d’inchiesta sulla famiglia mafiosa barcellonese. Le indagini, coordinate dai sostituti procuratori della Direzione distrettuale antimafia Vito Di Giorgio ed Angelo Cavallo, hanno puntato i riflettori su mandanti ed esecutori di 17 omicidi ed un tentato omicidio.

Riformulate le pene soltanto per Antonino Calderone (classe '88) e Giovanni Rao. A Calderone, attualmente detenuto ad Ascoli Piceno e assistito dall'avvocato Sebastiano Campanella, in primo grado condannato a 28 anni e 6 mesi di reclusione per l'omicidio di Isgró e reati satellite in materia di armi, la Corte ha rideterminato la pena a 16 anni e 3 mesi che potrà scontare ai domiciliari presso l'abitazione di residenza con l'applicazione del braccialetto elettronico. 

Per Giovanni Rao è stata disposta l'assoluzione dall'omicidio di Carmelo Mazza "per non aver commesso il fatto". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gotha6, in appello confermati gli ergastoli per gli omicidi della mafia barcellonese: due pene riformulate

MessinaToday è in caricamento