rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Tentato omicidio e maltrattamenti alla moglie, assolto un 56enne

Secondo l'accusa aveva tentato di mettere le mani al collo alla donna che è riuscita a divincolarsi. L'uomo scagionato dalla prima sezione penale che ha accolto la tesi della difesa anche per il reato di maltrattamenti

"Il fatto non sussiste". Con questa formula, la prima sezione penale del Tribunale di Messina ha assolto un 56enne tunisino accusato di tentato omicidio e maltrattamenti in famiglia ai danni della moglie.

I fatti risalgono ad agosto del 2022, quando la polizia è intervenuta in seguito alla segnalazione alla centrale operativa di una lte in famiglia. Agli agenti la donna ha raccontato la convivenza problematica negli ultimi tempi, legata in particolare alla nascita di un figlio con problemi di spettro autistico a cui dedicava tutto il suo tempo. Una situazione che insieme a difficoltà lavorative dell'uomo l'aveva spinta a voler cambiare casa. Da qui una serie di discussioni sfociate anche in liti, fino a quella notte di agosto in cui lei ha temuto il peggio e da cui sono scaturite le ipotesi di accusa.

L'uomo, difeso dall'avvocato Daniela Chillè, infatti, doveva rispondere di tentato omicidio per aver messo le mani al collo alla moglie che era riuscita a divincolarsi. Era stata la figlia a dividerli e quando la polizia è arrivata a casa, il marito era già uscito. 

Testimonianze e particolari emersi in sede processuale hanno spinto lo stesso pubblico ministero a chiedere l'assoluzione per il reato di temtato omicidio mentre aveva chiesto due anni solo per maltrattamenti.  Ma la tesi della difesa, accolta dal Tribunale, è consistita nel contestare gli elementi costitutivi del reato, dato che la moglie - è emerso dalle testimonianze --  non ha mai avuto un ruolo sottomesso nê è mai stata umiliata o vessata dal marito con il quale vi sono state solo discussioni accese negli ultimi mesi, determinate da contingenze familiari e incompatibilità di vedute. La coppia, sposata da 25 anni, ha altri due figli grandi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato omicidio e maltrattamenti alla moglie, assolto un 56enne

MessinaToday è in caricamento