Riqualificazione litorale: Messina avrà quattro nuovi porticcioli

I nuovi approdi nasceranno a Mili Marina, Sant'Agata, Acqualadrone e Torre Bianca. A disposizione 16 milioni di euro finanziati dalla Regione. Previste strutture ecosostenibili e scogliere di protezione

Il litorale messinese potrebbe presto cambiare volto.

Il sindaco De Luca ha annunciato, infatti, la realizzazione di quattro nuovi porticcioli da nord a sud con aree attrezzate ecosostenibili e nuove scogliere di protezione. Gli approddi verranno costruiti a Mili Marina, Sant'Agata, Acqualadrone e Torre Bianca.

Un progetto che vale 16 milioni di euro presentato stamane durante un tavolo tecnico all'assessorato regionale Infrastrutture e Mobilità. 

L'obiettivo è riqualificare la costa ed offrire nuovi servizi alla marineria da diporto e ai pescatori professionisti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cocaina nascosta nell'airbag, acciuffato il broker della droga: ha 71 anni

  • Audizione dei veterinari in commissione sanità, l'assessore Razza grande assente: pronti per nuove proteste

  • L'ultimo annuncio di Radiostreet in Fm, Fiorino: "Un sogno interrotto"

  • Brutto incidente ad Antillo, ma l'ambulanza di Letojanni è rotta: soccorsi dopo un'ora e senza medico a bordo

  • Incidente sull'autostrada, quattro feriti per lo schianto con un camion

  • Dalle corse intorno al lago di Ganzirri all'esordio in serie A contro l'Inter: la favola di Massimiliano Mangraviti

Torna su
MessinaToday è in caricamento