rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca Alì Terme

Statale 114, mercoledì il via ai lavori dopo il crollo dell'edificio

Il sindaco Giaquinta ha reso noto l'iter degli interventi, la strada dovrebbe riaprire sabato

Inizieranno tra 48 ore i lavori di messa in sicurezza e pulizia della strada statale 114 dopo il crollo parziale di un edificio ad Alì Terme. E' quanto rende noto il sindaco Carlo Agatino Giaquinta che sta seguendo gli sviluppi degli interventi dopo quanto avvenuto la scorsa settimana. 

Alì Terme, crolla palazzina disabitata

Giaquinta ha informato la cittadinanza che a seguito di un incontro con la proprietà dello stabile e la Società che provvederà all’esecuzione dei lavori "E' stato ultimato dalla proprietà l’iter con gli Enti interessati (Soprintendenza Beni Culturali e Ambientali e Genio Civile) per l’inizio delle attività; è stato formalizzato sempre da parte della proprietà il contratto con la ditta per l’esecuzione dei lavori; i lavori inizieranno il 23/03/2022 e prevedono in questa fase la messa in sicurezza e la pulitura del manto stradale". La durata prevista è di 3 giorni dopo di che sarà possibile il ripristino della circolazione presumibilmente da sabato prossimo con modalità da concordare con Anas. Per tutta la durata dei lavori la 114 rimarrà interdetta alla circolazione. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Statale 114, mercoledì il via ai lavori dopo il crollo dell'edificio

MessinaToday è in caricamento