Cronaca

Agenzie di viaggi chiuse fino al 3 giugno, protesta contro il governo Conte

I titolari sostengono che le nuove norme del Consiglio dei Ministri non sono chiare per sostenere il comparto, iniziativa estesa in tutta la provincia

Stavolta sono le agenzie di viaggi di tutta la provincia a protestare. Fino al 3 giugno infatti i titolari hanno deciso di tenere chiusi i locali ma ribadiscono di voler fornire la completa assistenza ai clienti come già avvenuto nei mesi di chiusura per la Fase 1 dell'emergenza coronavirus. Massimo Zanghì è il portavoce dell'iniziativa. A fine aprile una delle Agenzie più importanti del capoluogo, la Lisciotto, aveva lanciato l'allarme sulla poca chiarezza del governo Conte - secondo quanto detto nelle scorse settimane - per i provvedimenti da adottare nella Fase 2. 

Agenzie di viaggi, il grido d'allarme di Lisciotto 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agenzie di viaggi chiuse fino al 3 giugno, protesta contro il governo Conte

MessinaToday è in caricamento