Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Lipari

Coronavirus, il dramma di Maurizio Turcarelli: "Sono a reddito zero e non avrò il bonus da 600 euro"

Il 50enne si è incatenato al Comune di Lipari e poi convinto dalla polizia municipale a interrompere la protesta, è un ex lavoratore stagionale senza più soldi per sostenere la famiglia

Ha abbandonato la protesta quando il comandante della polizia municipale gli ha chiesto di seguirlo. Rischiava una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale Maurizio Turcarelli, 50 anni, che questa mattina ha deciso di incatenarsi al Comune di Lipari e oggi pomeriggio attende una risposta dal sindaco Marco Giorgianni dopo aver lasciato di buon grado gli uffici municipali.

 Lui è un lavoratore stagionale, ha prestato attività in un pontile fino allo scorsa estate, poi il contratto a tempo si è concluso e ha percepito fino al 31 dicembre 2019 l'indennità di disoccupazione. Adesso è a reddito zero, vive con la moglie a Lipari ma deve anche occuparsi di sostenere la famiglia della figlia ma a quelli come lui lo Stato non garantisce il bonus da 600 euro attraverso l'Inps. "Premetto che non voglio strumentalizzare nulla - dice - chiedo al governo nazionale, per tutti quelli come me che non rientrano nell'ottenimento del bonus, di prorogare le indennità di disoccupazione scadute, di sicuro rientrerò negli aiuti alimentari ma come continuerò a vivere serenamente?". Protesta conclusa per adesso in attesa di buone notizie. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il dramma di Maurizio Turcarelli: "Sono a reddito zero e non avrò il bonus da 600 euro"

MessinaToday è in caricamento