Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Biglietto integrato sui mezzi dello Stretto, firmata l'intesa

Comuni e aziende di trasporto tra le due sponde hanno siglato il protocollo d'intesa

All’Università siglato il documento che impegna ATM Messina, ATAM Reggio Calabria e Liberty Lines ad attivarsi per avviare tutte le azioni volte a incentivare l’utilizzo del mezzo pubblico nella città capoluogo e agevolare l’uso dei mezzi di trasporto pubblici da parte dei numerosi pendolari delle due sponde. In vista della costituzione del Bacino integrato dello Stretto, i tre vettori, hanno siglato il Protocollo d’intesa finalizzato all’istituzione, in via sperimentale, di un sistema di bigliettazione integrata, nell’ambito dei territori di competenza delle aziende convolte, valido per alcune tipologie di titoli di viaggio acquistabili in formato elettronico. Il documento è stato firmato da Giuseppe Campagna, presidente di ATM Messina; Giuseppe Basile, amministratore delegato di ATAM Reggio Calabria, e Nunzio Formica, amministratore delegato di Liberty Lines, alla presenza dell’ammiraglio Nunzio Martello che ha coordinato il tavolo tecnico.

firma documento biglietto integrato-2

“Un passo avanti nella visione di area dello Stretto, un risultato importante nell’ottica della reale continuità territoriale" ha commentato il sindaco Federico Basile da palazzo Zanca dove, in concomitanza, si è tenuto il primo confronto tra il Comune di Messina e la Società Stretto di Messina”.

"Si è concluso un percorso iniziato nel 2019 che consentirà l’avvio del biglietto integrato dello Stretto”. È quanto ha espresso il vicesindaco Salvatore Mondello che ha preso parte all’incontro dove è intervenuto da remoto il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini; e presenti tra gli altri, la sindaca di Villa San Giovanni Giuseppina Caminiti; il sindaco facente funzioni della città Metropolitana di Reggio Calabria Carmelo Versace; la professoressa Cinzia Ingratoci, ordinaria di diritto della Navigazione dell’Ateneo messinese. “Finalmente si partirà con il biglietto integrato dello Stretto - ha proseguito il vicesindaco Mondello - che consentirà ai pendolari di utilizzare un unico titolo di viaggio per gli spostamenti sui mezzi di trasporto locali sia terrestri che navali. Un risultato importante sul tema della mobilità dello Stretto rivolto al futuro, al fine di assicurare la sostenibilità ambientale attraverso una sinergia di intenti interistituzionale”.

“Il biglietto integrato è un risultato importante per l'area dello Stretto e per le città di Messina e Reggio Calabria. Siamo soddisfatti - ha evidenziato il presidente Giuseppe Campagna - del ruolo da protagonista che ATM Spa ha avuto per il raggiungimento di questo traguardo atteso da tanto tempo. Certamente oggi la nostra azienda è in grado di garantire ai pendolari che quotidianamente si spostano da una sponda all'altra dello Stretto un servizio moderno ed efficiente”.

Il direttore generale Claudio Iozzi ha aggiunto "Per l'area dello Stretto una data significativa e lo è anche per Atm Spa, che ha collaborato attivamente affinché il biglietto integrato diventasse realtà dopo anni di attesa".

Il commento del sindacato Uiltrasporti: "La sottoscrizione del biglietto integrato tra ATM , Atam e  liberty lines è un passo avanti verso una vera area metropolitana dello Stretto - dichiara Michele Barresi segretario generale Uiltrasporti Messina  - che passa  da inter modalità e integrazione tariffaria.  Da sempre la Uiltrasporti è convinta che l’integrazione dell’area dello stretto si concretizza solamente garantendo il pieno diritto alla mobilità dei suoi abitanti dando  senso e valore all’area metropolitana di Messina e Reggio Calabria. In tal senso è positiva l’integrazione tariffaria tra le aziende di trasporto pubblico locale di Messina e le Reggio Calabria ed il vettore marittimo liberty line concretizzata al tavolo tecnico convocato dall'Ammiraglio Nunzio Martello.
Liberty lines con questa iniziativa mostra di iniziare con il piglio giusto la nuova esperienza dal 1 ottobre nei collegamenti tra le due sponde". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biglietto integrato sui mezzi dello Stretto, firmata l'intesa
MessinaToday è in caricamento