rotate-mobile
Cronaca

QS University Ranking, l'Università di Messina scala la classifica: è 25esima in Italia

Guadagna oltre 100 posizioni e si piazza nella fascia 751-760 a livello mondiale. La top ten in Italia e le più prestigiose al mondo

Scala posizioni nelle classifiche mondiali l’Università di Messina. Nell'elenco 2025 Qs World University Rankings, l'ateneo guadagna oltre 100 posizioni e si classifica nella fascia 751-760 a livello mondiale e 25^ in Italia.

In questa edizione le istituzioni partecipanti sono state 5663 contro le 2963 dello scorso anno (+2700), mentre gli Atenei classificati risultano 1503 contro i 1499 dell’edizione passata.

Nel ranking 2025, i migliori risultati sono stati ottenuti nell’indicatore “Citations per Faculty” che misura la qualità della ricerca – per cui l’Università si posiziona 372 al mondo; e per “International Research Network” che certifica il grado di internazionalizzazione della ricerca delle università per cui UniMe registra la 394^ posizione.

Anche per l’indicatore che misura l’impegno delle università sulla Sostenibilità, UniMe si classifica 393^, guadagnando 118 posizioni rispetto allo scorso anno.

La classifica Qs World University Rankings

La classifica mette a confronto 1.500 università in 106 Paesi, i risultati si basano sull'analisi di 17,5 milioni di documenti accademici e sulle opinioni di oltre 280mila esperti tra docenti accademici e datori di lavoro. È una delle più note classifiche universitarie al mondo, con la Academic Ranking of World Universities e al Times Higher Education World University Rankings.

Al primo posto della classifica italiana c’è il Politecnico di Milano. Sul secondo gradino del podio c’è la Sapienza Università di Roma, che a livello mondiale guadagna due posizioni (da 134esima del 2024 a 132esima nel 2025). Al terzo posto l’Alma Mater di Bologna, salita nella classifica globale in 133esima posizione (21 posizioni in più nel giro di un anno). Tra le prime cinque università italiane anche Università di Padova (quarta in Italia ma scesa a livello mondiale alla 236esima posizione dalla 219esima del 2024) e il Politecnico di Torino (al quinto posto in Italia e in 241esima posizione a livello globale (11 posti in più rispetto al 2024).

Ma la top ten assoluta vede come sempre, anche quest’anno, il dominio del mondo accademico anglosassone: Massachusetts Institute of Technology (MIT), Stati Uniti; Imperial College London, Regno Unito; University of Oxford, Regno Unito; Harvard University, Stati Uniti; University of Cambridge, Regno Unito; Stanford University, Stati Uniti; ETH Zurich, Svizzera; National University of Singapore, Singapore; UCL, Regno Unito; California Institute of Technology, Stati Uniti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

QS University Ranking, l'Università di Messina scala la classifica: è 25esima in Italia

MessinaToday è in caricamento