Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

I messinesi amano sempre più la differenziata: lunghe file alle isole ecologiche

Complice il concorso lanciato da Messina Servizi che mette in palio una bicicletta elettrica. Lombardo: "Registrato un boom di presenze, tre impianti apriranno pure domenica 29 dicembre"

I messinesi iniziano ad amare la raccolta differenziata. Negli ultimi giorni le presenze nelle isole ecologiche cittadine sono più che raddoppiate con lunghe file di veicoli in attesa di poter smaltire i rifiuti prodotti.

Lo annuncia con soddisfazione Messina Servizi che la settimana scorsa ha lanciato un concorso proprio per incentivare questa buona pratica. L'azienda premierà con una bici elettrica un cittadino, che  verrà sorteggiato tra coloro che stanno portando nell’ultima settima di quest’anno almeno 20 kg di materiale da differenziare.

"Per venire incontro ai cittadini - precisa il presidente Giuseppe Lombardo -  abbiamo deciso di aprire anche domenica 29 Dicembre, le isole ecologiche di Gravitelli, Pistunina e Pace dalle 7 alle 13.20. Siamo soddisfatti che questa iniziativa sia servita per incentivare sempre più messinesi a differenziare e ad incrementare queste buone pratiche che rispettano l’ambiente e aiutano a tenere la città più pulita. Sta avvenendo un cambiamento positivo che sta coinvolgendo anche a poco a poco con il porta a porta l’intera città".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I messinesi amano sempre più la differenziata: lunghe file alle isole ecologiche

MessinaToday è in caricamento