rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Cronaca Centro / Viale Italia

Troppi incidenti sul viale Italia, impossibile collocare dossi o dissuasori

I residenti hanno avviato una raccolta firme, l'assessore alla Viabilità Mondello ha risposto ai consiglieri comunali

Residenti di viale Italia preoccupati. Troppi incidenti. Il consigliere Dario Carbone ha chiesto all'amministrazione l'installazione di dissuasori o dossi di rallentamento. Gli abitanti hanno anche avviato una raccolta firme. 

L'assessore alla Viabilità Mondello ha risposto all'interrogazione di Carbone su viale Italia: "Si tratta di incidenti spesso causati da condotte scorrette degli automobilisti, è stata chiesta al dirigente competente una dettagliata relazione". Mondello ha fatto presente che alcuni tipi di dissuasori o dossi non sono ammessi dal codice della strada. "Occorre fare un ragionamento - ha sottolineato Mondello ai consiglieri - legato principalmente alla gestione del Pums a parte gli interventi specifici per mitigare le malformazioni del manto stradale del viale Italia causate dalle radici degli alberi, l'installazione dei dissuasori o di qualunque strumento del genere dovrà discendere dalla definizione di una metodologia d'azione valida per tutta la città, una metodologia coerente con le norme del codice della strada". 

Il tratto maggiormente interessato da incidenti è quello compreso tra via Noviziato Casazza e via Tommaso Cannizzaro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppi incidenti sul viale Italia, impossibile collocare dossi o dissuasori

MessinaToday è in caricamento