Cronaca

Forza Paolo, raccolta fondi in piazza Duomo per il viaggio della speranza

Il 27enne che dal 2016 combatte contro un tumore rarissimo curabile solo negli Stati Uniti con un intervento che costa 600.000 euro. Tanta la solidarietà dei messinesi ma la strada è ancora lunga. La nuova iniziativa di 500Team

Giornata di raccolta fondi oggi in piazza Duomo per Paolo Chillè, il 27enne che dal 2016 combatte contro un tumore rarissimo curabile solo negli Stati Uniti con un intervento che costa 600.000 euro.

Nel marzo di tre anni fa, Paolo Chillè ha scoperto di avere un tumore raro, chiamato sarcoma fibromixoidale,  che in poco tempo si è diffuso in quasi tutto il suo corpo. Ha girato tanti ospedali italiani, ma è stato tutto inutile. Paolo non si è arreso e, grazie anche all'aiuto di internet, ha trovato il rimedio che potrebbe salvargli la vita. Una nuova cura sperimentale che ha già avuto successo, praticata però dall'altra parte del mondo. La terapia, infatti, è disponibile solo negli Stati Uniti e precisamente in un centro sanitario all'avanguardia di Houston. Un viaggio che per Paolo potrebbe essere l'ultima speranza.

A far bene si sta bene, per Vera e Paolo

Dopo l'appello lanciato con Messinatoday, la città si è stretta attorno a lui e alla sua famiglia, ma la strada per arrivare alla cifra necessaria è ancora lunga.

Oggi un'altra giornata importante, dunque, organizzata da 500Team, per chi volesse contribuire e aiutarlo a raggiungere l'obiettivo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Paolo, raccolta fondi in piazza Duomo per il viaggio della speranza

MessinaToday è in caricamento