Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca Giardini-Naxos

Raddoppio ferroviario, a Giardini Naxos sbarca la seconda "talpa"

Dal mare l'approdo del possente macchinario che scaverà le gallerie della nuova linea Messina-Catania

Questa volta è arrivata dal mare la seconda "talpa" utile a scavare le gallerie della nuova ferrovia Messina-Catania. La possente macchina è approdata nei giorni scorsi nel porto turistico di Giardini Naxos dopo un breve viaggio da Augusta. La gemella, invece, era stata portata via strada con un delicato trasferimento tra Messina e Nizza di Sicilia avvenuto a più riprese lo scorso novembre. La Tunnel Boring Machine servirà a realizzare il tunnel di Taormina dove passerà il doppio binario della futura linea attualmente in costruzione da Webuild.

A curare le operazioni anche questa volta è stata la Simi Trasporti. "Dopo alcune valutazioni e studi con le autorità siciliane - spiega l'azienda -  abbiamo ricevuto per la prima volta nella storia il via libera all'attracco di una chiatta standard alla banchina turistica di Giardini Naxos. Quella soluzione, dopo molte simulazioni, era stata considerata l'unica fattibile per consegnare la Tbm in cantiere".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raddoppio ferroviario, a Giardini Naxos sbarca la seconda "talpa"
MessinaToday è in caricamento