menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto Ansa di repertorio)

(Foto Ansa di repertorio)

Due delicati interventi chirurgici per la studentessa del liceo Sciascia-Fermi, le sue condizioni in netto miglioramento

La minorenne volata giù dalla finestra del bagni dell'Istituto scolastico di Sant'Agata Militello è stata sottoposta a operazioni all'ospedale Papardo ed è in ripresa, la prognosi resta riservata. Proseguono le indagini su quanto avvenuto lunedì scorso

Due interventi chirurgici all'ospedale Papardo in due giorni per la ragazzina del liceo "Sciascia-Fermi" di Sant'Agata Militello caduta lunedì mattina dalla finestra dei bagni dell'Istituto scolastico compiendo un volo di due piani. La minore era stata trasferita in elisoccorso al Papardo dove i sanitari l'hanno sottoposta a due delicate operazioni a omero, anca e colonna vertebrale. La prognosi resta sempre riservata ma le sue condizioni sono in netto miglioramento. Sul posto erano intervenuti i poliziotti del commissariato di Sant'Agata Militello per ricostruire quanto avvenuto a scuola. La procura di Patti sta coordinando l'inchiesta. In ansia accanto ai familiari per sapere quando rientrerà a Sant'Agata Militello compagni e docenti del liceo. 

Cade dal secondo piano, grave studentessa


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Lions siciliani donano sei cani guida ai non vedenti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento