Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Minaccia di buttarsi dal tetto, ragazza salvata dalla polizia

L'episodio a Catania questa mattina. La giovane è originaria di Taormina

Era salita sul tetto di un bed and breakfast in via Zia Lisa, annunciando di voler compiere un gesto estremo, ma l’intervento dei poliziotti delle volanti ha scongiurato il peggio. La protagonista della vicenda, una ragazza originaria di Taormina, si era seduta sul cornicione della struttura ricettiva e in evidente stato di agitazione, minacciava di volersi lanciare nel vuoto. Senza perdere tempo, i poliziotti si sono precipitati sul tetto per stabilire un dialogo con la giovane e tranquillizzarla. Dopo diversi tentativi, gli operatori hanno attirato la sua attenzione in varie direzioni per distrarla dall’intento e sono così riusciti ad afferrarla e a metterla in salvo, facendola scendere dal tetto grazie al supporto dei vigili del fuoco. È stato poi richiesto l’intervento del personale del 118 che l’ha accompagnata in ospedale per gli accertamenti e le cure del caso. Si ricorda che c'è una linea verde sempre attiva alla quale rivolgersi per le richieste di aiuto: Telefono Amico 199.284.284; Telefono Azzurro 1.96.96; Progetto InOltre 800.334.343; De Leo Fund 800.168.678

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia di buttarsi dal tetto, ragazza salvata dalla polizia
MessinaToday è in caricamento