Con una mazza di ferro aggredisce un minore e gli ruba la bici, sedicenne arrestato per rapina e lesioni

I carabinieri di Merì e la procura dei Minorenni hanno chiuso il cerchio sulle violenze a un 14enne a Barcellona Pozzo di Gotto

In carcere ad appena 16 anni: è responsabile secondo l'accusa di rapina aggravata in concorso, lesioni personali e danneggiamento. Ieri pomeriggio i carabinieri della Stazione di Merì hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa nei confronti del minorenne. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il provvedimento restrittivo è firmato dal Gip presso il Tribunale per i minorenni di Messina, su richiesta della Procura della Repubblica per i minorenni del capoluogo, coordinata dal Procuratore Capo Andrea Pagano, e scaturisce dalle indagini nate da un’aggressione subita da un 14enne lo scorso 27 aprile a Barcellona Pozzo di Gotto. L'inchiesta - condotte dai carabinieri di Merì - e dirette dal sostituto procuratore Annalisa Arena, hanno documentato come il giovane, in concorso con altre persone, abbia aggredito con un bastone in ferro un altro minore che, poi, è stato derubato della bicicletta, del telefono cellulare e di alcuni contanti. L’attività investigativa ha permesso di riscontrare che la vittima sia stata colpita sulla strada e poi raggiunta all’interno di una privata abitazione dove aveva cercato di rifugiarsi; le violenze subite hanno provocato nella parte offesa escoriazioni multiple, guaribili in un giorno di prognosi. L’arrestato è stato trasferito presso l’Istituto penale per minorenni di Acireale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte del militare, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • Tragedia sfiorata in via Jaci, soccorso un uomo che ha tentato il suicidio

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: otto a Messina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento