rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Università, Franco Tomasello nuovo rettore alla Kore di Enna

Sostituisce Giovanni Puglisi, che recentemente aveva richiesto di potere lasciare l’incarico dopo 12 anni

L'ex rettore dell'Università di Messina ai vertici della Kore di Enna.

In occasione del rinnovo quadriennale degli organi centrali di governo dell’università Kore il consiglio dei garanti della stessa università ha confermato nella carica di presidente dell’Ateneo il professore Cataldo Salerno e ha eletto come nuovo rettore Francesco Tomasello, in sostituzione di Giovanni Puglisi, che recentemente aveva richiesto di potere lasciare l’incarico dopo 12 anni ininterrotti di rettorato e al quale il consiglio ha rivolto parole di apprezzamento e di gratitudine.

Il consiglio dei garanti ha confermato nel ruolo di Ombudsman dell’ateneo Salvatore Cardinale, già presidente della corte di appello di Caltanissetta. Invariata, infine, la composizione del collegio dei revisori dei conti, con alla presidenza il dott. Gustavo Ricevuto, dirigente in quiescenza del ministero di riferimento, e componenti i dottori commercialisti Sonia Miraglia e Michele Riccobene.

"Il nuovo rettore della Kore - si legge nel comunicato dell'università -  è un luminare della medicina, attualmente presidente onorario della federazione mondiale di neurochirurgia, autore di centinaia di pubblicazioni scientifiche e di oltre diecimila interventi come primo operatore in neurochirurgia, campo nel quale ha introdotto innovazioni che gli hanno valso fama e riconoscimenti in tutto il mondo, tanto che alla presidenza onoraria della federazione mondiale Tomasello è stato eletto con oltre l’80% dei voti delle società scientifiche dei cinque continent. La sua elezione a rettore è un chiaro segnale di volontà di consolidamento e sviluppo della facoltà di Medicina e chirurgia della Kore, istituita tre anni fa e in fase di forte espansione".

Francesco Tomasello è il terzo rettore dell’Ateneo ennese dopo Salvo Andò e Giovanni Puglisi.

La conferma di Cataldo Salerno, che da presidente e legale rappresentante guida la Kore dalla fondazione con una breve interruzione nel 2018 e nel 2019, assicura piena continuità al progetto di crescita del quarto Ateneo della Sicilia, che accumula successi di anno in anno per dotazioni infrastrutturali, alto livello della ricerca scientifica, qualità della didattica e dei servizi per gli studenti e per reputazione accademica.

Nel sistema di governo della Kore il consiglio dei garanti è il massimo organo di programmazione strategica e rappresenta docenti, personale amministrativo e tecnico, studenti e laureati dell’Ateneo, insieme con illustri esponenti del mondo della cultura, dell’arte, della politica e dell’economia, eletti o designati. Ne sono membri di diritto, il presidente, il rettore e il direttore generale, incarico quest’ultimo nel quale è stato riconfermato nel 2021 Salvatore Berrittella.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università, Franco Tomasello nuovo rettore alla Kore di Enna

MessinaToday è in caricamento