Ripristinata da 24 ore la linea ferroviaria Messina-Palermo, tra Gioiosa e Patti treni più veloci

All'assessorato regionale alle Infrastrutture dove si è riunito l'Osservatorio sull'andamento dei servizi è stato fatto il punto sulla chiusura del cantiere nella zona tirrenica, il trasporto era interrotto da luglio

Treno sulla linea Messina-Palermo

Riaperta da 24 ore la tratta ferroviaria Messina-Palermo interrotta per i lavori tra Patti e Gioiosa Marea. Il traffico era stato sospeso da luglio a causa di improcrastinabili lavori di messa in sicurezza della galleria Montagnareale.

"Il cantiere, come voluto dal Governo Musumeci, ha rispettato appieno la tabella di marcia - sottolinea l'assessore regionale Marco Falcone - e riconsegna adesso ai siciliani una ferrovia più moderna e sicura. Fra Gioiosa e Patti i treni non dovranno più rallentare a causa delle precarie condizioni della galleria, oggi rafforzata attraverso un arco rovescio. Si tratta - ha concluso Falcone - di un altro impegno mantenuto che ci consente di guardare con fiducia ai futuri sviluppi del trasporto ferroviario in Sicilia".

Ieri, inoltre, si era riunito nella sede dell'assessorato alle Infrastrutture a Palermo, l'Osservatorio sul'andamento del servizio ferroviario in Sicilia. L'organismo, voluto da Falcone mette attorno allo stesso tavolo Trenitalia, il Governo regionale e le rappresentanze di utenti e consumatori. «Dai dati che abbiamo esaminato assieme alle associazioni e alla stessa azienda di Stato - ha detto Falcone - è emerso un quadro incoraggiante. Da gennaio ad oggi il volume di passeggeri ospitati dai treni in esercizio sull'Isola è aumentato del 13 per cento, un segnale che gli stessi rappresentanti che compongono l'Osservatorio hanno ben accolto come indicativo dell'avvio di un'inversione di tendenza, per quanto riguarda qualità ed efficienza del servizio, rispetto al passato". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca a caccia di prostitute, tra i clienti anche un avvocato: multe fino a 40mila euro

  • Anziana picchiata, derubata e violentata: fermati due minori da “Arancia meccanica”

  • Fiamme alla Raffineria di Milazzo, torna la paura

  • Clan di Giostra senza regole, la moglie del boss al figlio: "L'hai fatta grossa, vattene via da Messina"

  • Alessandra Mirti Della Valle e Aurelio De Luca, matrimonio dell'anno al Monte di Pietà

  • Scontro tra un ciclista e un pedone, 17enne perde un rene

Torna su
MessinaToday è in caricamento