rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Supergreen pass sullo Stretto, il giudice ordina a Bluferries: "Imbarcate Fabio Messina"

Basta solo il tampone con esito negativo e l'uso della mascherina. Il giudice esenta dall'obbligo di esibire il certificato verde l'agente di commercio bloccato a Villa San Giovanni. Il sindaco De Luca: "Ora il governo proceda con le modifiche o blocco io lo Stretto"

Fabio Messina può attraversare lo Stretto. Il Tar di Reggio Calabria ha accolto la richieste del palermitano bloccato da giorni e costretto a vivere in auto perché sprovvisto del super green pass.

Il giudice Elena Manuela Aurora Luppino ha ordinato alla “resistente di procedere all’imbarco immediato del ricorrente sul traghetto per Messina” a bordo della sua autovettura previo, naturalmente, “acquisto ed esibizione del titolo di viaggio e previa esibizione all’imbarco da parte del ricorrente dell’esito del test antigenico attestante la sua attuale negatività al virus, con espressa esenzione della esibizione della certificazione verde”.

Messina ha l’obbligo di indossare per tutta la durata della traversata la mascherina del titpo FFP2.

L’ agente di commercio di Terrasini, che da lunedì era rimasto bloccato dall'altro lato della penisola perché il decreto del governo consente solo a vaccinati e guariti dal covid di salire a bordo dei traghetti, aveva ptresentato ricorso contro Bluferries assistito dai legali Maura Galletta del foro di Messina e Grazia Cutino del foro di Trapani.

Oggi, per il 48enne, costretto a recarsi a Genova l'8 gennaio per motivi di lavoro con la sua auto e bloccato a Villa San Giovanni il primo giorno dell'entrata in vigore del decreto, è sceso in campo anche il sindaco di Messina Cateno De Luca che è andato in Calabria deciso a farlo rientrare a casa o tramite mezzi privati o pagando la sanzione con l'indennità da sindaco.

Una proposta che Fabio Messina ha rifiutato preferendo attendere l’esito del giudice accolto con grande soddisfazione dagli avvocati.

Ma la questione del supergreen pass sullo Stretto non è chiusa e il sindaco ha annunciato per domenica mattina alle 10, il blocco dello Stretto se lo Stato non procederà con le opportune modifiche che consentano "una fase transitoria per potersi adeguare a quelle che sono le richieste della nuova normativa e far cessare il sequestro di persona".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Supergreen pass sullo Stretto, il giudice ordina a Bluferries: "Imbarcate Fabio Messina"

MessinaToday è in caricamento