rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca

Senato accademico, bloccato dal Tar il provvedimento di sospensione di Paolo Todaro

La nomina era stata congelata dal direttore Bonanno che contesta l'incompatibilità. I giudici del Tribunale amministrativo entreranno nel merito il prossimo 26 gennaio

Bloccato dal Tar di Catania il provvedimento di sospensione di Paolo Todaro quale componente del Senato Accademico dell’Università di Messina in rappresentanza del personale tecnico-amministrativo e dei lettori e collaboratori esperti linguistici.

La seconda sezione del Tribunale amministrativo ha congelato la decisione del direttore generale dell’Ateneo Francesco Bonanno c he contestava a Todaro l’incompatibilità legata al suo ruolo di sindacalista segretario generale della Fgu Gilda Unams.

Secondo Bonanno “rappresentare legalmente un’organizzazione sindacale, esercitando direttamente il potere di firma in sede di contrattazione, costituirebbe una condizione di incompatibilità ostativa che non permetterebbe il perseguimento, in Senato Accademico, di un’azione amministrativa imparziale e scevra di condizionamenti” e aveva dato a Todaro il termine perentorio di quindici giorni per la rimozione della predetta situazione di incompatibilità.

Un provvedimento duramente contestato dal sindacalista che già nei giorni scorsi aveva denunciato il tentativo di ostacolare la sua elezione al Senato accademico parlando anche di provvedimento ad personam dal momento che “non è prevista alcuna incompatibilita dallo statuto e dal regolamento generale di ateneo e sono tanti i componenti sindacali riconfermati anche quest’anno come Rsu e Senato”.

Il Tar entrerà nel merito delle contestazioni il prossimo 26 gennaio. Nel frattempo la decisioni di Bonanno è sospesa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senato accademico, bloccato dal Tar il provvedimento di sospensione di Paolo Todaro

MessinaToday è in caricamento