← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Laboratorio analisi dell'Asp, le lunghe attese al Margherita tra rifiuti erbacce e abbandono

Redazione

Pulizia, sanificazione. Parole diventate tormentoni soprattutto in piena pandemia. Ma accade anche che proprio nelle sedi-simbolo di prevenzione e salute occorra denunciare disservizi. Non è la prima volta che dagli uffici sanitari dell’Asp Messina ex presidio ospedaliero Margherita si segnala un simile spettacolo.  

“Sporcizia, degrado, abbandono in quella che è probabilmente l’astanteria più terzomondista d’Italia”, scrive un lettore. Accanto a cumuli di rifiuti che non vengono raccolti giornalmente stazionano numerosi utenti costretti dalle restrizioni covid ad aspettare fuori da quella che era la sala d'attesa e che non può contenere tutti per i limiti imposti dal distanziamento.

Un disagio doppio per i pazienti che di pazienza ne devono avere davvero fin troppa. Non è insolito vedere anziani aspettare seduti sui muretti in mezzo ad erbacce e rifiuti o in piedi anche più di un'ora.

Due le domande del lettore, oltre la necessità di una puntuale raccolta della spazzatura: quando si procederà a cambiare sede al laboratorio di analisi dell'Asp? Cosa accadrà in inverno, quando anche il tempo remerà contro gli utenti? 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
MessinaToday è in caricamento