Cronaca Giostra / Via Palermo

Rifiuti, continua la vergona dei sacchetti abbandonati in strada

Incivili in azione nei dintorni di via Palermo. Il fenomeno ancora presente nonostante le fototrappole installate dal Comune. Laimo: "La città deve collaborare"

Non accenna a placarsi il malcostume di alcuni cittadini che si ostinano ad abbandonare in strada i rifiuti. Un gesto incivile che proviene da chi non ha intenzione di adeguarsi alla raccolta differenziata e preferisce sporcare la città. Le ultime segnalazioni riguardano il territorio della quinta circoscrizione, a renderle note è il consigliere Franco Laimo. 

Laimo mostra delle immagini che immortalano gli incivili, e come è possibile notare, chi getta l'immondizia deve per forza di cose essere gente del luogo o cittadini residenti non troppo distanti dai cumuli di rifiuti che si vengono a creare. "È una lotta continua - precisa il consigliere -  il tempo che gli uomini di Messinaservizi ripuliscono e già a poche ore di distanza si ritrovano nuovamente sacchetti di spazzatura sui marciapiedi. Nella fattispecie ci troviamo in Via Manzoni, Rione Giostra, dove tanti altri residenti sono esasperati da questi continui atti di inciviltà, messi in atto da altri cittadini messinesi che evidentemente poco amano il territorio e vivono nell'anarchia ed inciviltà. Stamani era tutto pulito grazie all'intervento della partecipata Messinaservizi, ma quanto potrà durare? Tanti i presidi predisposti anche in borghese da parte del Corpo di Polizia municipale e tanti altri punti di foto-trappole stanno per essere collocati, al fine di scoraggiare e contrastare tale fenomeno. Confidiamo anche nella collaborazione dei cittadini che amano e rispettano la propria città".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, continua la vergona dei sacchetti abbandonati in strada

MessinaToday è in caricamento