Cronaca Taormina

Rifiuti e decoro urbano a Taormina, nuove regole per il conferimento: ecco cosa cambia

Il sindaco Cateno De Luca: "Pronti ad attuare importanti modifiche che mirano a restituire decoro e pulizia al centrale corso Umberto"

“Dal 19 giugno prossimo anche in materia di conferimento dei rifiuti urbani differenziati e indifferenziati siamo pronti ad attuare importanti modifiche che mirano a restituire decoro e pulizia al centrale corso Umberto.  Lo avevamo preannunciato in campagna elettorale ed eccoci qui a pochi giorni dal nostro insediamento a dare corso già ai primi impegni assunti".

E' quanto afferma il nuovo sindaco di Taormina Cateno De Luca. "La corretta gestione ambientale dei rifiuti - spiega costituisce un obiettivo prioritario dell’Amministrazione comunale di Taormina. Intendiamo migliorare in termini di efficienza e di recupero la gestione dei rifiuti urbani e la tutela del decoro dell’igiene ambientale. Le modifiche alla delibera n.7 del 2019 che abbiamo apportato mirano a migliorare la situazione evitando che residenti e turisti si ritrovino sul corso a passeggiare tra i rifiuti così come purtroppo è accaduto.”

Con decorrenza 19 giugno 2023 e fino al 31 ottobre 2023 le utenze che hanno l’obbligo di conferire i rifiuti, nell’asse commerciale ricadente tra Porta Catania e Porta Messina (Piazza Duomo, Corso Umberto I, Piazza Vittorio Emanuele, Via Timeo, Via Teatro Greco), dovranno attenersi alle seguenti modalità ed ai seguenti orari:

1)  le Utenze non domestiche ricadenti nell’ambito della somministrazione di alimenti e bevande dovranno conferire i rifiuti dalle ore 01:00 alle ore 06:30, tutti i giorni;

2) le utenze non domestiche riferite ad attività Commerciali non ricadenti nell’ambito della somministrazione di alimenti e bevande alternativamente a quanto sopra indicato potranno conferire presso le terrazze dei parcheggi Porta Catania e Porta Pasquale:

CARTA/CARTONE (debitamente piegati al fine di ridurre il più possibile il volume) e MULTIMATERIALE (PLASTICA), dalle ore 21:30 alle ore 23:30 di tutti i giorni;

 SECCO dalle ore 21:30 alle ore 23:30 di ogni martedì;

 3) le Utenze Domestiche alternativamente a quanto indicato al punto 1) potranno conferire dalle ore 19:00 alle ore 21:30 di tutti i giorni presso i seguenti siti:

- terrazza dei parcheggi Porta Catania e Porta Pasquale.

I conferimenti avverranno in presenza di personale della ditta TEKRA il quale presidierà le suddette aree con mezzi cassonati adibiti al trasporto rifiuti all’interno dei quali gli stessi dovranno essere depositati, previa completa identificazione dell’utenza da parte dello stesso personale TEKRA attraverso lettura del codice identificativo ricollegabile alla stessa, per il solo tempo indicato.

“Si tratta di una ordinanza, spiega il sindaco De Luca, emessa nell’interesse di tutta la città. Iniziamo ad apportare alcune piccole ma decisive modifiche per migliorare la vivibilità di Taormina e rendere il contesto urbano all’altezza della fama mondiale della città. Chiediamo ai cittadini e agli imprenditori la massima collaborazione. Stiamo lavorando tutti per una città migliore e sono convinto che la città saprà apprezzare i nostri provvedimenti.”

L’ordinanza sarà pubblicata stasera a conclusione della seduta di Giunta municipale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti e decoro urbano a Taormina, nuove regole per il conferimento: ecco cosa cambia
MessinaToday è in caricamento