rotate-mobile
Cronaca Giostra

Scempio al "Poggio dei pini", estranei entrano nel condominio e alimentano la discarica

Il cancello rotto permette a chiunque di accedere nel complesso residenziale e scaricare ogni tipo di rifiuto. Quaranta famiglie costrette a vivere nel degrado e con le incursioni notturne dei cinghiali. Fulco: "Problemi simili anche nelle zone limitrofe"

Situazione insostenibile per le quaranta famiglie che vivono nel complesso "Poggio dei pini". Ignoti ogni notte entrano nell'area residenziale sfruttando un cancello aperto perchè mai riparato ed abbandonano ogni tipo di rifiuto. Dai semplici sacchetti colmi di immondizia a suppellettili vari, così la zona dove sono stati collocati i cassonetti per la raccolta differenziata si è trasformata in una discarica a cielo aperto. E di notte i pericoli aumentano. L'odore nauseabondo dei rifiuti attira i cinghiali, già presenti in quantità nella zona, con evidenti rischi per chi abita nel complesso. Ma oltre il danno la beffa: le famiglie potrebbero perfino ricevere una multa per errato conferimento dei rifiuti visto che persone estranee al condominio utilizzano i mastelli del condominio.

Sulla vicenda è intervenuto il consigliere della quinta circoscrizione Lorena Fulco. "Ho già segnalato il problema a Messina Servizi - spiega -così non può andare avanti. Ma purtroppo la situazione è simile anche in altre zone come contrada Varna, piena di rifiuti e discariche abusive o la rotatoria dell'Isolato XIII del viale Giostra, colma di mobili e immondizia".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scempio al "Poggio dei pini", estranei entrano nel condominio e alimentano la discarica

MessinaToday è in caricamento