Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Barche "parcheggiate" alla ringhiera del Ringo: interviene la polizia metropolitana

Sequestrato il materiale e identificate le persone

A poche ore dalla segnalazione da parte dei residenti della presenza di alcune barche lungo la spiaggia del Ringo la polizia municipale è intervenuta per sequestrate il materiale ed eliminare le catene attaccate alle ringhiere. Il tratto di spiaggia liberato, grazie a una conccessione ottenuta dall'amministrazione comunale, rappresenta per i messinesi un luogo "restituito" alla fruzione e dotato di diversi servizi per i bagnanti. In nottata però una parte di quest'area era stata occupata nuovamente. A liberare l'arenile gli agenti della polizia metropolitana che hanno segnalato in Procura i responsabilii. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barche "parcheggiate" alla ringhiera del Ringo: interviene la polizia metropolitana
MessinaToday è in caricamento