rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Ripartita a pieno ritmo la stagione crocieristica, Mega: “Il 2022 è l’anno della ripresa”

Quella di ieri è stata una giornata record con tre navi contemporaneamente in porto, accadrà in altre nove giornate: 218 gli scali di navi previsti nel porto di Messina quest’anno. 

Ottomila persone tra crocieristi e membri dell’equipaggio. Ecco quante sono le persone che ieri sono arrivate a Messina grazie all’approdo di tre navi da crociera, Seven Seas Explorer, della compagnia Regent, la MSC Seaview e la Celebrity Reflection. Tre navi da crociera in banchina che hanno confermato l’apertura di una stagione molto attiva e proficua per il turismo cittadino. 

Sono già 26 gli scali crociera dall’inizio dell’anno e, al momento, il numero di navi previste approdare nel corso del 2022 è 218; con quella odierna sono ben 9 le giornate in cui saranno presenti tre navi in contemporanea e 43 quelle in cui le navi saranno due. Le tre navi di oggi fra l’altro saranno delle habitué del nostro porto: la Seaview ha infatti programmato 31 approdi da aprile a novembre, 16 quelli della Reflection e 6 quelli della Seven Seas Explorer.

“Come avevamo preannunciato - afferma il Presidente Mega in banchina con i suoi collaboratori per verificare di persona l’andamento delle operazioni - il 2022 è certamente l’anno della ripresa del traffico crocieristico e per Messina, in particolare, sarà un anno memorabile per il numero di navi attese”.

“Il segmento crocieristico è senz’altro uno degli asset principali per i Porti dello Stretto e sin dal mio insediamento stiamo dedicando il massimo impegno per migliorare gli standard di efficienza dei servizi nei nostri porti e l’azione di promozione non soltanto di Messina, ormai consolidato fra i porti crocieristici mediterranei, ma soprattutto di Reggio Calabria, destinazione nuova da costruire e far conoscere alle compagnie internazionali. I prossimi mesi ci vedranno impegnati infatti ad incontrare gli armatori in occasione di fiere settoriali”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ripartita a pieno ritmo la stagione crocieristica, Mega: “Il 2022 è l’anno della ripresa”

MessinaToday è in caricamento