Cronaca

Basole in pietra lavica e nuovi marciapiedi, ecco la riqualificata via Malvagna

Il sindaco Basile: "La strada di collegamento pedonale a ridosso di Piazza Duomo lasciata in stato di abbandono per anni inaugurata oggi grazie al progetto della giunta De Luca"

"Una strada di collegamento pedonale a ridosso di Piazza Duomo lasciata in stato di abbandono per anni e che grazie al progetto di riqualificazione della giunta De Luca oggi abbiamo inaugurato nella sua completa riqualificazione. Andiamo avanti insieme".

Grande sodisfazione stamani del sinbdaco di Messina Federico Basile presente stamani, insieme al vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Mondello, all’inaugurazione della via Malvagna, recentemente oggetto di interventi, nell’ambito dei lavori di riqualificazione urbana di alcune vie cittadine. All’incontro canche il direttore dei lavori Carmelo Costanzo, il RUP Giovanni D’Aquino e rappresentanti della ditta esecutrice dell’appalto.

I lavori di riqualificazione urbana delle vie Cicerone, Malvagna e vico I Peculio, questi ultimi di prossimo inizio, sono consistiti nella sistemazione dei marciapiedi esistenti e nella realizzazione di nuovi marciapiedi, della condotta acque meteoriche con il convogliamento delle acque piovane, di pozzetti e cavidotti per la successiva collocazione dell’impianto di pubblica illuminazione, di una nuova sede stradale con l’utilizzo di basole in pietra lavica, precedentemente rimossi da lavori sulle sedi stradali cittadine, e di opere di arredo urbano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basole in pietra lavica e nuovi marciapiedi, ecco la riqualificata via Malvagna
MessinaToday è in caricamento