Cronaca

In Parlamento il testo "RisanaMessina": via libera ai fondi e commissario per eliminare le baracche

Trovata la sintesi alle proposte di legge presentate da Forza Italia, Pd e 5 Stelle. Il passo avanti in commissione Ambiente alla Camera dei Deputati mentre il governo è pronto ad un emendamento da 100 milioni

Importatante passo avanti per l'annosa questione del risanamento cittadino. La commissione Ambiente della Camera dei Deputati ha adottato il testo appena unificato 'RisanaMessina', dove confluiscono le singole proposte di legge presentate in passato da Forza Italia, Pd e Movimento 5 Stelle. Il governo sarebbe quindi pronto ad adottare la legge speciale e sbloccare finalmente l'iter.

Prevista l'assegnazione di 100 milioni di euro con un emendamento al decreto Covid e l'imminente nomina di un commissario straordinario che dovrà gestire la complessa attività di riqualificazione urbana ed eliminazione delle baracche. Soddisfatto il deputato 5 Stelle Francesco D'uva che auspica un ulteriore accelerazione dell'iter. "Un intervento governativo rende ancora più veloce la realizzazione dell'iniziativa. Lo avevamo chiesto in passato e oggi continuiamo a sottolineare l'opportunità di intraprendere questa azione. Così come, allo stato attuale, risulta vantaggiosa la prospettiva di utilizzare le risorse previste dalle linee d'intervento che il Pnrr indirizza a progetti come quello del risanamento".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Parlamento il testo "RisanaMessina": via libera ai fondi e commissario per eliminare le baracche

MessinaToday è in caricamento