Rischio incendi e ondate di calore, preallerta della Protezione civile

Un promontorio di origine nord-africana tende a progredire verso il nostro Paese determinando tempo stabile ovunque ed un aumento sensibile delle temperature che raggiungeranno, a metà settimana, valori massimi superiori ai 36°C

Rischio incendi e ondate di calore anche per tutta la giornata di oggi. La Protezione civile Sicilia ha diramato l’avviso di preallerta sull'Isola e invita sia gli enti che le autorità competenti a prendere le dovute precauzioni.

Si prevedono temperature elevate e condizioni meteorologiche che possono avere effetti negativi sulla salute della popolazione a rischio.

Un promontorio di origine nord-africana tende a progredire verso il nostro Paese determinando tempo stabile ovunque ed un aumento sensibile delle temperature che raggiungeranno, a metà settimana, valori massimi superiori ai 36°C su molte aree pianeggianti ed interne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Si invitano gli Enti in indirizzo ad attuare quanto previsto nei propri documenti e Piani di emergenza - scrive la Protezione civile Sicilia -. In particolare si raccomanda ai Sindaci di attivare le procedure previste dal Piano comunale di emergenza per il Rischio incendi d’interfaccia per i livelli dichiarati. Si raccomanda di dare la massima e tempestiva diffusione del presente avviso e di informare la Soris, ai numeri telefonici indicati in testa, circa l'evoluzione della situazione".

Clicca qui per il bollettino di preallerta della Protezione civile

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte di Filippo Fontana, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • La nuova Maserati Corse parla messinese, nel team di progettazione due ex studenti UniMe

  • Tragedia sfiorata in via Jaci, soccorso un uomo che ha tentato il suicidio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento