Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

Nel pomeriggio è scoppiato il putiferio nell'area giochi, il gruppo è stato portato in caserma dagli agenti di polizia municipale

L'area giochi di Villa Dante

Ancora risse all'interno di parchi giochi. Secondo le prime informazioni all'interno di Villa Dante un gruppo di ragazzine ha provocato un parapiglia dandosele di santa ragione per futili motivi. Ci sarebbero due ferite, comunque lievi, tra le minorenni che avrebbero iniziato a punzecchiarsi già nella zona industriale al capolinea della tranvia. Sono dovute intervenire quattro pattuglie dei vigili urbani, l'allarme è stato lanciato dai nuovi agenti appena assunti che presidiano la Villa. Sono arrivati sul posto anche i genitori dei minori e l'aria è rimasta molto tesa. Nella colluttazione due minorenni sarebbero risultate ferite. Il gruppo è stato condotto in caserma dagli agenti di polizia municipale. La rissa segue a pochi giorni di distanza quanto avvenuto tra due famiglie nell'area attrezzata di Musolino. 

Far west tra due famiglie ai Colli Sanrizzo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore: tutta la Sicilia sarà "zona rossa", 380 casi a Messina e 3 decessi

  • Messina zona rossa, dietrofront del sindaco: “Revoco l'ordinanza, nessuna collaborazione sui rifiuti speciali”

  • Zona rossa alla De Luca dal 18 al 28 gennaio, la nuova ordinanza: sospeso l'asporto e chiuse le scuole

  • Impastiamo? La ricetta facile e gustosa della focaccia messinese

  • "L'ordinanza non sarà modificata", la Musolino risponde anche su barbieri e mercati che rischiano sanzioni

  • Insulti su fb per il cacciatore morto, Rizzo: "Troppa cattiveria, siamo vicini alla famiglia"

Torna su
MessinaToday è in caricamento